Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:biologia_evolutiva

Biologia evolutiva

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

La Biologia evolutiva è il sottocampo della Biologia che studia i processi evolutivi che hanno prodotto la diversità della vita sulla Terra, partendo da un singolo antenato comune. Questi processi includono selezione naturale, discendenza comune e speciazione.

La disciplina emerse attraverso quello che Julian Huxley chiamava la sintesi moderna (degli anni '30) della comprensione da parte di diversi campi di ricerca biologica precedentemente non correlati, tra i quali: Genetica, Ecologia, Sistematica e Paleontologia.

La ricerca attuale si è ampliata fino a comprendere l'Architettura genetica dell'adattamento, l'evoluzione molecolare e le diverse forze che contribuiscono all'evoluzione, inclusa la selezione sessuale, la Deriva genetica e la Biogeografia. Il nuovo campo della Biologia evolutiva dello sviluppo (“evo-devo”) indaga su come lo sviluppo embrionale è controllato, creando così una sintesi più ampia che integra la Biologia dello sviluppo con i campi coperti dalla precedente sintesi evolutiva.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


db/biologia_evolutiva.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:04 (modifica esterna)