Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:filologia

Filologia

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

La Filologia è lo studio della lingua nelle fonti storiche orali e scritte; è l'intersezione tra Critica testuale, Critica letteraria, Storia e Linguistica. 1) La Filologia è più comunemente definita come lo studio di testi letterari e di scritti orali e scritti, l'affermazione della loro autenticità e della loro forma originale e la determinazione del loro significato. Una persona che persegue questo tipo di studio è nota come filologo.

Nell'uso più antico, specialmente britannico, la Filologia è più generale, coprendo la Linguistica comparativa e storica.

La Filologia classica studia le lingue classiche e si origina principalmente dalla Biblioteca di Pergamo e da quella di Alessandria 2) attorno al IV secolo a-C., continuata da Greci e Romani in tutto l'impero romano/bizantino, fu preservata e promossa durante l'età dell'oro islamica e, infine, ripresa dagli studiosi europei del Rinascimento, dove fu presto affiancata da filologie di altri paesi non asiatici (europei) (germanici, celtici), euraFiatici (slavi, ecc.) e da lingue asiatiche (arabo, persiano, sanscrito, cinese, ecc.). Gli studi indoeuropei riguardano la filologia comparativa di tutte le lingue indoeuropee.

La Filologia, con il suo focus sullo sviluppo storico (analisi diacronica), è in contrasto con la linguistica a causa dell'insistenza di Ferdinand de Saussure sull'importanza dell'analisi sincronica. Il contrasto è continuato con l'emergere dello Strutturalismo e della linguistica di Chomskyan, oltre alla sua enfasi sulla Sintassi.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


1)
John Peile (1880) - “Filologia”
2)
FW Hall (1968) - “Un compagno di testi classici” - Oxford
db/filologia.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:05 (modifica esterna)