Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:filosofia_politica

Filosofia politica

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

La Filosofia politica, nota anche come Teoria politica, è lo studio di argomenti quali: la politica, la libertà, la giustizia, la proprietà, i diritti, la legge e l'applicazione delle leggi da parte dell'autorità: cosa sono, se sono necessarie, cosa rende legittimo un governo, quali diritti e quali libertà dovrebbe proteggere, quale forma dovrebbe assumere e quali doveri i cittadini devono rispettare verso un governo legittimo, se esistente, e quando può essere legittimamente rovesciato.

In senso popolare, il termine “Filosofia politica” si riferisce spesso a una visione generale, o etica specifica, credo politico o atteggiamento, versola politica, sinonimo di “ideologia politica”.

La Filosofia politica è una branca della Filosofia. 1) All'interno delle Scienze politiche, è stato storicamente posto un forte accento sul ruolo della Filosofia politica, della filosofia morale e delle scienze umane, sebbene negli ultimi anni si sia prestata maggiore attenzione alla teoria politica basata su metodologia quantitativa, approcci e teoria economica, scienze naturali e comportamento. 2)


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


1)
Leo Strauss (1959) - “Un'introduzione alla filosofia politica” - Wayne State university Press
2)
Heather Savigny, Lee Marsden (2011) - “Doing Political Science and International Relations: Theories in Action”
db/filosofia_politica.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:05 (modifica esterna)