Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:geografia_comportamentale

Geografia comportamentale

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

La Geografia comportamentale è un approccio alla Geografia umana che esamina il comportamento utilizzando un approccio disaggregato. I geografi comportamentali si concentrano sui processi cognitivi alla base del ragionamento spaziale, del processo decisionale e del comportamento. Inoltre, la Geografia comportamentale è un'ideologia/approccio nella Geografia umana che utilizza i metodi e le ipotesi del comportamentismo per determinare i processi cognitivi coinvolti nella percezione o reazione di un individuo e la reazione al proprio ambiente. 1)

La Geografia comportamentale è quella branca della scienza umana, che si occupa dello studio dei processi cognitivi con la sua risposta al suo ambiente, attraverso il comportamentismo.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


1)
Hemakumara e Rainis (2018) - “Spatial behaviour modelling of unauthorised housing in Colombo, Sri Lanka”
db/geografia_comportamentale.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:05 (modifica esterna)