Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:geologia_planetaria

Geologia planetaria

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

La Geologia planetaria, nota anche come astrogeologia o esogeologia, è una disciplina della scienza planetaria che si occupa della geologia dei corpi celesti come: i pianeti e le loro lune, asteroidi, comete e meteoriti. 1) Sebbene il prefisso “geo” tipicamente indichi argomenti relativi alla Terra, la Geologia planetaria è così nominata per ragioni storiche e di convenienza; per applicare, cioè, la scienza geologica ad altri corpi planetari. A causa dei tipi di indagini coinvolti, è anche strettamente legata alla geologia terrestre.

La Geologia planetaria comprende argomenti come la determinazione della struttura interna dei pianeti e guarda anche al vulcanismo planetario e ai processi superficiali come i crateri da impatto, i processi fluviali ed eolici. Sono anche esaminate le strutture dei pianeti giganti e le loro lune, così come la composizione dei corpi minori del Sistema Solare, quali: gli asteroidi, la fascia di Kuiper e le comete.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


1)
“Che cos'è la geologia planetaria?” - James F. Bell III (Cornell University), Bruce A. Campbell (Smithsonian Institution), Mark S. Robinson (US Geological Survey
db/geologia_planetaria.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:05 (modifica esterna)