Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:gestione

Gestione

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

La Gestione è l'amministrazione di un'organizzazione, che si tratti di un'azienda, un'organizzazione senza scopo di lucro o un ente governativo. La direzione include le attività di impostazione della strategia di un'organizzazione e il coordinamento degli sforzi dei suoi dipendenti (o dei volontari) per raggiungere i suoi obiettivi attraverso l'applicazione di risorse disponibili, come risorse finanziarie, naturali, tecnologiche e umane. Il termine “gestione” può anche riferirsi a coloro che gestiscono un'organizzazione.

Gli studiosi di Scienze sociali studiano il management come disciplina accademica, indagando su aree come l'organizzazione sociale e la leadership organizzativa. 1)

Le organizzazioni più grandi hanno generalmente tre livelli di manager, che sono generalmente organizzati in una struttura gerarchica a piramide:

Dirigenti senior, come membri di un consiglio di amministrazione e un amministratore delegato (CEO) o un presidente di un'organizzazione. Stabiliscono gli obiettivi strategici dell'organizzazione e prendono decisioni su come opererà l'organizzazione generale. I senior manager sono generalmente professionisti di livello dirigenziale e forniscono indicazioni al middle management che direttamente o indirettamente riferisce a loro. Dirigenti centrali, esempi di questi includono direttori di filiale, manager regionali, direttori di reparto e direttori di sezione, che forniscono la direzione ai gestori di prima linea. I middle manager comunicano gli obiettivi strategici del senior management ai manager di prima linea. I manager di livello inferiore, come supervisori e leader di team di prima linea, sovrintendono al lavoro di dipendenti regolari (o volontari, in alcune organizzazioni di volontariato) e forniscono indicazioni sul loro lavoro.

Nelle organizzazioni più piccole, un singolo manager può avere uno scopo molto più ampio. Un singolo manager può eseguire diversi ruoli o anche tutti i ruoli comunemente osservati in una grande organizzazione.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


1)
SP Waring (2016) - “Taylorismo trasformato: teoria della gestione scientifica dal 1945”
db/gestione.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:05 (modifica esterna)