Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:psicologia

Psicologia

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

La Psicologia è la scienza del comportamento e della mente (da non confondere con la Neuroscienza, che studia le basi neurali dei fenomeni psicologici). La Psicologia include lo studio dei fenomeni consci e inconsci, nonché dei sentimenti e dei pensieri. È una disciplina accademica di portata immensa. Gli psicologi cercano una comprensione delle proprietà emergenti del cervello e di tutta la varietà di fenomeni legati a tali proprietà. Come Scienza sociale, mira a comprendere individui e gruppi stabilendo principi generali e ricercando casi specifici. 1)

In questo campo, un professionista o ricercatore è chiamato psicologo e può essere classificato come uno scienziato sociale, comportamentale o cognitivo. Gli psicologi tentano di comprendere il ruolo delle funzioni mentali nel comportamento individuale e sociale, mentre esplorano anche i processi fisiologici e biologici che sono alla base delle funzioni e dei comportamenti cognitivi.

Gli psicologi esplorano comportamenti e processi mentali, tra cui percezione, cognizione, attenzione, emozione (affetto), intelligenza, fenomenologia, motivazione (conazione), funzionamento del cervello e personalità. Ciò si estende all'interazione tra le persone, come le relazioni interpersonali, inclusa la resilienza psicologica e quella della famiglia, e altre aree. Anche gli psicologi di diversi orientamenti considerano la mente inconscia. 2) Gli psicologi impiegano metodi empirici per dedurre relazioni causali e correlazionali tra variabili psicosociali. Inoltre, o in opposizione, all'utilizzo di metodi empirici e deduttivi, alcuni psicologi, in particolare clinici e di counseling, a volte si affidano all'interpretazione simbolica e ad altre tecniche induttive. La Psicologia è stata descritta come una “Scienza fondamentale” in quella Medicina che tende a disegnare la ricerca psicologica attraverso la Neurologia e la Psichiatria, mentre le Scienze sociali attingono spesso direttamente dalle sotto-discipline all'interno della Psicologia. 3)

Mentre la conoscenza psicologica è spesso applicata alla valutazione e al trattamento dei problemi di salute mentale, è anche orientata alla comprensione e alla risoluzione dei problemi in diversi ambiti dell'attività umana. Da molti punti di vista la Psicologia alla fine mira a favorire la società. 4) La maggior parte degli psicologi è coinvolta in una sorta di ruolo terapeutico, praticando in clinica, counseling o setting scolastici. Molti fanno ricerche scientifiche su una vasta gamma di argomenti relativi a processi e comportamenti mentali, e tipicamente lavorano in dipartimenti di Psicologia universitaria o insegnano in altri contesti accademici (p. es. scuole mediche, ospedali). Alcuni sono impiegati in contesti industriali e organizzativi, o in altri settori come lo sviluppo umano e l'invecchiamento, lo sport, la salute e i media, nonché nelle indagini forensi e in altri aspetti del diritto.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


1)
LD Fernald (2008) - “Psicologia: sei punti di vista”
2)
Nota: Sebbene la Psicanalisi e altre forme di Psicologia del profondo siano tipicamente associate alla mente inconscia, i comportamentisti considerano tali fenomeni come il condizionamento classico e il condizionamento operante, mentre i cognitivisti esplorano la memoria implicita, l'automaticità e i messaggi subliminali, che sono tutti comprensibili per bypassare o per accadere al di fuori dello sforzo o dell'attenzione cosciente. Infatti, i terapeuti cognitivo-comportamentali consigliano ai loro clienti di prendere coscienza dei modelli di pensiero disadattivi, la cui natura in precedenza non era conscia
3)
J Cacioppo (settembre 2007) - “La psicologia è una scienza fondamentale”
4)
HF O'Neil, citato da: D Coon e J Mitterer (2008) - “Introduzione alla psicologia: vie per la mente e il comportamento”
db/psicologia.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:06 (modifica esterna)