Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:scienza_ambientale

Scienza ambientale

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

La Scienza ambientale è un campo accademico interdisciplinare che integra Scienze fisiche, biologiche e dell'informazione (tra le quali: Ecologia, Biologia, Fisica, Chimica, Scienza delle piante, Zoologia, Mineralogia, Oceanografia, Limnologia, Scienza del suolo, Geologia, geografia fisica o Geodesia e Scienza atmosferica) nello studio dell'ambiente e nella soluzione di problemi ambientali. La Scienza ambientale emerse dai campi della Storia naturale e della Medicina durante l'Illuminismo. 1) Oggi fornisce un approccio integrato, quantitativo e interdisciplinare allo studio dei sistemi ambientali.

Aree di studio correlate includono studi ambientali e Ingegneria ambientale. Gli studi ambientali comprendono più scienze sociali per comprendere le relazioni umane, le percezioni e le politiche nei confronti dell'ambiente. L'Ingegneria ambientale si concentra sul design e sulla tecnologia per migliorare la qualità ambientale in ogni aspetto.

Gli scienziati ambientali lavorano su argomenti come la comprensione dei processi terrestri, la valutazione di sistemi energetici alternativi, il controllo dell'inquinamento e la mitigazione, la gestione delle risorse naturali e gli effetti del cambiamento climatico globale. Le questioni ambientali includono quasi sempre un'interazione di processi fisici, chimici e biologici. Gli scienziati ambientali portano un approccio sistemico all'analisi dei problemi ambientali. Gli elementi chiave di un efficace scienziato ambientale includono la capacità di correlare lo spazio, le relazioni temporali e l'analisi quantitativa.

La Scienza ambientale si è sviluppata come un campo, sostanziale e attivo, d'indagine scientifica negli anni '60 e '70, spinto dalla necessità di un approccio multidisciplinare per analizzare complessi problemi ambientali; dall'arrivo di leggi sostanziali sull'ambiente che richiedono specifici protocolli ambientali e dalla crescente consapevolezza pubblica di una necessità di azione nell'affrontare i problemi ambientali. Gli eventi che hanno stimolato questo sviluppo includevano la pubblicazione del famoso libro di Rachel Carson “Primavera silenziosa” 2) insieme ad altre importanti questioni ambientali che, divenute di dominio pubblico, hanno contribuito ad aumentarne la visibilità e a creare questo nuovo campo di studi.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


1)
Matthew Daniel Eddy (2008) - “The Language of Mineralogy: John Walker, Chemistry and Edinburgh Medical School 1750-1800”
2)
Rachel Carson (1962) “Silent Spring”
db/scienza_ambientale.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:06 (modifica esterna)