Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:studi_di_comunicazione

Studi di comunicazione

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

Gli Studi di comunicazione, o Scienze della comunicazione, è una disciplina accademica che si occupa di processi di comunicazione e comportamento umano. Esistono tre tipi di comunicazione: verbale, che implica l'ascolto di una persona per comprendere il significato di un messaggio; scritto, in cui è letto un messaggio; e comunicazione non verbale che implica l'osservazione di una persona e il suo significato. La disciplina comprende una serie di argomenti, dalla conversazione faccia a faccia ai mezzi di comunicazione di massa, come la trasmissione televisiva.

Gli Studi di comunicazione condividono con gli Studi culturali un interesse su come i messaggi sono interpretati attraverso i loro contesti nelle dimensioni politiche, culturali, economiche, semiotiche, ermeneutiche e sociali. Nell'Economia politica, gli studi di comunicazione esaminano come la politica influenzi i contenuti. Gli Studi di comunicazione quantitativa esaminano le statistiche al fine di aiutare a sostenere le affermazioni. 1)


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


1)
Andrew F Hayes (2005) - “Metodi statistici per le scienze della comunicazione”
db/studi_di_comunicazione.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:08 (modifica esterna)