Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:studi_genere_e_sessualita

Studi di genere e sessualità

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

Gli Studi di genere sono un campo per lo studio interdisciplinare dedicato all'identità di genere e alla rappresentazione di genere come categorie centrali di analisi. Questo campo comprende studi sulle donne (riguardanti donne, femminismo, genere e politica), studi sugli uomini e studi queer. A volte, gli studi di genere sono offerti insieme allo studio della sessualità.

Queste discipline studiano il genere e la sessualità nei campi della Letteratura, della lingua, della Geografia, della toria, delle Scienze politiche, della Sociologia, dell'Antropologia, del Cinema, degli Studi sui media, 1) dello sviluppo umano, della legge, della Sanità pubblica e della Medicina. Analizza inoltre come razza, etnia, posizione, classe, nazionalità e disabilità si intersechino con le categorie di genere e sessualità. 2)

Per quanto riguarda il genere, Simone de Beauvoir ha detto: “Uno non nasce donna, si diventa uno”. 3) Questa visione propone che negli studi di genere, il termine “genere” dovrebbe essere usato per riferirsi alle costruzioni sociali e culturali delle mascolinità e delle femminilità e non allo stato di essere maschio o femmina nella sua interezza. 4) Tuttavia, questa visione non è sostenuta da tutti i teorici di genere. Quella di Beauvoir è una visione che molti sociologi sostengono (vedi Sociologia di genere), sebbene ci siano molti altri contributori nel campo degli studi di genere con background diversi e punti di vista opposti.

Il genere è pertinente a molte discipline, come la Teoria letteraria, gli studi teatrali, la teoria dei film, la teoria delle prestazioni, la Storia dell'arte contemporanea, l'Antropologia, la Sociologia, la Sociolinguistica e la Psicologia. Tuttavia, queste discipline a volte differiscono nei loro approcci su come e perché sia studiato il genere. Per esempio in Antropologia, Sociologia e Psicologia, il genere è spesso studiato come una pratica, mentre negli studi culturali le rappresentazioni di genere sono più spesso esaminate. In politica, il genere può essere visto come un discorso fondante che gli attori politici impiegano per posizionarsi su una varietà di questioni. 5) Gli studi di genere sono anche una disciplina in sé, che incorpora metodi e approcci da una vasta gamma di discipline. 6)

Ogni campo considera il “genere” come una pratica, a volte indicata come qualcosa che è performativo. 7)

Secondo Sam Killermann, 8) il “Gender” può anche essere suddiviso in tre categorie: identità di genere, espressione di genere e sesso biologico. Queste tre categorie sono un altro modo per abbattere il genere nelle diverse costruzioni sociali, biologiche e culturali. Queste costruzioni si concentrano su come la femminilità e la mascolinità siano entità fluide e come il loro significato sia in grado di fluttuare a seconda dei vari vincoli che li circondano.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


1)
T Krijnen e S van Bauwel (2015) - “Genere e media: rappresentare, produrre, consumare”
2)
JF Healey (2003) - “Razza, etnia, genere e classe: la sociologia del conflitto e del cambiamento di gruppo”
3)
Simone de Beauvoir (1949-1989) - “Il secondo sesso”
4)
S Garrett (1992) - “Genere”
5)
Zakia Salime (2011) - “Tra femminismo e islam: diritti umani e sharia in Marocco” Minnesota university Press
6)
Philomena Essed, David Goldberg, Audrey Kobayashi (2009) - “Un compagno di studi di genere”
7)
Judith Butler (1999) - “Problemi di genere: femminismo e sovversione dell'identità”
8)
Sam Killermann (3 maggio 2013) - “Capire le complessità del genere”
db/studi_genere_e_sessualita.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:08 (modifica esterna)