Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:zooarcheologia

Zooarcheologia

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

La Zooarcheologia (o Archeozoologia) è la branca dell'Archeologia che studia i resti faunistici che sono ciò che rimane quando un animale muore. Comprende: ossa, conchiglie, capelli, chitina, scaglie, pellami, proteine ??e DNA. Di questi resti, le ossa e le conchiglie sono quelle che si manifestano più frequentemente nei siti archeologici. Spesso, la maggior parte dei resti faunistici si decompone o si frantuma a causa di varie circostanze. Ciò può causare difficoltà nell'individuazione dei resti e nell'interpretazione del loro significato.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


db/zooarcheologia.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:09 (modifica esterna)