Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:agricoltura

Agricoltura

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

L'Agricoltura è la scienza e l'arte di coltivare piante e allevare bestiame. L'Agricoltura è stata lo sviluppo chiave nella crescita della civiltà umana sedentaria, per cui l'allevamento di specie domestiche ha creato eccedenze alimentari che hanno permesso alle persone di vivere in città. La storia dell'Agricoltura è iniziata migliaia di anni fa. Dopo aver raccolto cereali selvatici a partire da almeno 105.000 anni fa, i nascenti contadini iniziarono a piantarli circa 11.500 anni fa. Suini, pecore e bovini sono stati addomesticati oltre 10.000 anni fa. Le piante sono state coltivate in modo indipendente in almeno 11 regioni del mondo. L'agricoltura industriale basata sulla monocultura su larga scala nel ventesimo secolo finì per dominare la produzione agricola, anche se circa 2 miliardi di persone dipendono ancora dall'agricoltura di sussistenza nel ventunesimo.

Nell'Agronomia moderna, con la coltivazione di piante, prodotti agrochimici come pesticidi e fertilizzanti e gli sviluppi tecnologici hanno aumentato drasticamente i rendimenti, causando al tempo stesso danni ecologici e ambientali diffusi. La selezione selettiva e le pratiche moderne nell'allevamento degli animali hanno analogamente aumentato la produzione di carne, ma hanno sollevato preoccupazioni in merito al benessere degli animali e al danno ambientale. Le problematiche ambientali includono il riscaldamento globale, l'esaurimento delle falde acquifere, la deforestazione, la resistenza agli antibiotici e gli ormoni della crescita nella produzione industriale di carne. Gli organismi geneticamente modificati sono ampiamente utilizzati, anche se sono vietati in alcuni paesi.

I principali prodotti agricoli possono essere ampiamente raggruppati in alimenti, fibre, combustibili e materie prime (come la gomma). Oltre un terzo dei lavoratori del mondo è impiegato in agricoltura, seconda solo al settore dei servizi, sebbene il numero di lavoratori agricoli nei paesi sviluppati sia diminuito significativamente nel corso dei secoli.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


db/agricoltura.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:03 (modifica esterna)