Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:astronomia_stellare

Astronomia stellare

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

L'Astronomia (dal greco: ἀστρονομία) è una scienza naturale che studia gli oggetti e i fenomeni celesti. Il suo significato è “legge delle stelle” (o “cultura delle stelle” a seconda della traduzione) e non deve essere confusa con l'Astrologia. Sebbene i due campi condividano un'origine comune, ora sono completamente distinti. 1) L'Astronomia applica Matematica, Fisica e Chimica nel tentativo di spiegare l'origine e l'evoluzione di: pianeti, lune, stelle, nebulose, galassie e comete; lo studio dei fenomeni include anche: esplosioni di supernove e di raggi gamma; quasar, blazars, pulsar e radiazioni di fondo a microonde cosmiche. Più in generale, tutti i fenomeni che hanno origine al di fuori dell'atmosfera terrestre rientrano nella competenza dell'astronomia. Un soggetto correlato ma distinto è la Cosmologia fisica, che è lo studio dell'Universo nel suo insieme. 2) L'Astronomia è una delle più antiche tra le scienze naturali. Le prime civiltà nella storia documentata, quali: i Babilonesi, i Greci, gli Indiani, gli Egiziani, i Nubiani, gli Iraniani, i Cinesi, i Maya e molti antichi popoli indigeni delle Americhe, eseguirono osservazioni metodiche del cielo notturno. Storicamente, l'Atronomia ha incluso discipline diverse come l'Astrometria, la navigazione celeste, l'Astronomia osservativa e la creazione di calendari, ma l'Astronomia professionale è spesso considerata sinonimo di Astrofisica. 3)

L'Astronomia professionale è divisa in rami osservativi e teorici. L'Astronomia osservativa è focalizzata sull'acquisizione di dati da osservazioni di oggetti astronomici, che sono poi analizzati utilizzando i principi di base della Fisica. L'Astronomia teorica è orientata allo sviluppo di computer o modelli analitici per descrivere oggetti e fenomeni astronomici. I due campi si completano a vicenda, con l'Astronomia teorica che cerca di spiegare i risultati delle osservazioni per confermare quelli teorici. L'Astronomia è una delle poche scienze in cui è svolto un ruolo attivo anche a livello amatoriale, specialmente nella scoperta e osservazione di eventi transitori. Gli astronomi dilettanti hanno contribuito a molte importanti scoperte astronomiche, come trovare nuove comete.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


1)
The New Cosmos: An Introduction to Astronomy and Astrophysics” Unsöld, Albrecht; Baschek, Bodo - 2001
2)
Classical Astronomy and the Solar System” - Unsöld, Albrecht; Baschek, Bodo (2001) – Introduzione pag. 1
3)
“Classical Astronomy and the Solar System” op. Cit. pagg. 6-9
db/astronomia_stellare.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:04 (modifica esterna)