Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:chimica_dell_atmosfera

Chimica dell'atmosfera

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

La Chimica atmosferica è una branca della scienza atmosferica in cui si studia la chimica dell'atmosfera terrestre e quella di altri pianeti. È un approccio multidisciplinare di ricerca e si basa su Chimica ambientale, Fisica, Meteorologia, Modellazione al computer, Oceanografia, Geologia, Vulcanologia e altre discipline. La ricerca è sempre più connessa con altre aree di studio come la Climatologia.

La composizione e la chimica dell'atmosfera terrestre sono importanti per diverse ragioni, ma principalmente a causa delle interazioni tra l'atmosfera e gli organismi viventi. La composizione dell'atmosfera terrestre cambia come risultato di processi naturali quali emissioni vulcaniche, fulmini e bombardamenti da particelle solari provenienti dalla corona. L'atmosfera è anche modificata dall'attività umana e alcuni di questi cambiamenti sono dannosi per la salute, le colture e gli ecosistemi. Esempi di problemi che sono stati affrontati dalla chimica dell'atmosfera includono la pioggia acida, l'esaurimento dell'ozono, lo smog fotochimico, i gas serra e il riscaldamento globale. I chimici dell'atmosfera cercano di comprendere le cause di questi problemi e, ottenendone una comprensione teorica, consentono di testare le possibili soluzioni e valutare gli effetti dei cambiamenti nella politica governativa.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


db/chimica_dell_atmosfera.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:04 (modifica esterna)