Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:embriologia

Embriologia

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

L'Embriologia è il ramo della Biologia che studia lo sviluppo prenatale dei gameti (cellule sessuali), la fecondazione e lo sviluppo di embrioni e feti. Inoltre, l'Embriologia comprende lo studio dei disturbi congeniti che si verificano prima della nascita, noto come Teratologia.

L'Embriologia ha una lunga storia. Aristotele propose la Teoria dell'epigenesi, attualmente accettata, che gli organismi sviluppano da seme o uovo in una sequenza di passaggi. La teoria alternativa, il preformazionismo, che gli organismi sviluppano da versioni miniaturizzate preesistenti di se stessi, ha tuttavia avuto influenza fino al XVIII secolo. L'Embriologia moderna si è sviluppata dal lavoro di Karl von Baer, anche se in Italia sono state fatte osservazioni accurate da anatomici come Aldrovandi e Leonardo da Vinci nel Rinascimento.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


db/embriologia.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:04 (modifica esterna)