Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:chimica_inorganica

Chimica inorganica

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

La Chimica inorganica si occupa della sintesi e del comportamento di composti inorganici e organometallici . Questo campo copre tutti i composti chimici a eccezione della miriade di composti organici (composti a base di carbonio, solitamente contenenti legami CH), che sono i soggetti della Chimica organica. La distinzione tra le due discipline è tutt'altro che assoluta, poiché vi è molta sovrapposizione nella sottodisciplina della Chimica organometallica. Ha applicazioni in ogni aspetto dell'industria chimica, tra cui catalisi, Scienza dei materiali, pigmenti , tensioattivi , rivestimenti , medicazioni , carburanti e agricoltura.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


db/chimica_inorganica.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:04 (modifica esterna)