Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:ideologia

Ideologia

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

L'ideologia è una raccolta di normative, credenze e valori che un individuo (o un gruppo) detiene per diverse ragioni puramente epistemiche. 1) Il termine è usato specialmente per descrivere un sistema di idee e ideali che costituiscono la base della teoria e della politica economica o della politica in generale. 2) Nella Scienza politica è usato in senso descrittivo per riferirsi a sistemi di credenze politiche. Nelle Scienze sociali ci sono molte ideologie politiche.

Il termine fu coniato da Antoine Destutt de Tracy, aristocratico e filosofo illuminista francese, che lo concepì nel 1796 come la “scienza delle idee” durante il regno francese del terrore, cercando di sviluppare un sistema razionale di idee per opporsi agli impulsi irrazionali della folla. Tuttavia, nella filosofia contemporanea ha una portata più ristretta rispetto a quel concetto originale, o alle idee espresse in concetti ampi come la visione del mondo, o nell'immaginario e in Ontologia. 3)

Nel senso definito dal filosofo marxista francese Louis Althusser, l'ideologia è “l'esistenza immaginata (o idea) delle cose in relazione alle condizioni reali dell'esistenza”.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


1)
Ted Honderich (1995) - “The Oxford Companion to Philosophy” - Oxford university Press
3)
Manfred B Steger, Paul James (2013) - “Levels of Subjective Globalization: Ideologies, Imaginaries, Ontologies”
db/ideologia.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:05 (modifica esterna)