Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:psicologia_dei_media

Psicologia dei media

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

La Psicologia dei media è la branca della Psicologia che si concentra sull'interazione del comportamento umano, dei media e della tecnologia. Non è limitata ai mass media o ai contenuti dei media; include tutte le forme di comunicazione mediata e comportamenti relativi alla tecnologia dei media, come l'uso, la progettazione, l'impatto e i comportamenti di condivisione. Questo ramo è un campo di studio relativamente nuovo a causa dell'avanzamento della tecnologia. Utilizza vari metodi di analisi, anche critici, per sviluppare un modello funzionante della percezione di un utente sull'esperienza multimediale. Questi metodi sono usati per la società nel suo insieme e su base individuale. Gli psicologi dei media sono in grado di svolgere attività che includono consulenza, progettazione e produzione in vari media come televisione, videogiochi, film e notiziari. Gli psicologi dei media non sono considerati quelli che sono presenti nei media (come consulenti, psicoterapeuti, medici ecc.), Piuttosto come coloro che ricercano, lavorano o contribuiscono al campo.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


db/psicologia_dei_media.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:06 (modifica esterna)