Strumenti Utente

Strumenti Sito


db:scienze_atmosferiche

Scienze atmosferiche

Approfondimenti

Info

Quest'argomento non è collegato ad altri approfondimenti correlati. Si consiglia, in ogni caso, di controllare sempre [ l'Indice ] degli Approfondimenti

Questa pagina è solo improntata in attesa di completamento da parte dei Collaboratori. Se sei interessato a collaborare attivamente con Extrapedia, leggi come fare [ Collabora ]

Le Scienze atmosferiche sono lo studio dell'atmosfera terrestre, dei suoi processi, degli effetti che altri sistemi hanno sull'atmosfera e degli effetti reciproci dell'atmosfera su questi sistemi. La Meteorologia include la Chimica dell'atmosfera e la Fisica dell'atmosfera, con particolare attenzione alle previsioni del tempo. La Climatologia è lo studio dei cambiamenti atmosferici (sia a breve che a lungo termine) che definiscono i climi medi e il loro cambiamento nel tempo, a causa della variabilità climatica sia naturale che antropogenica. L'Aeronomia è lo studio degli strati superiori dell'atmosfera, dove la dissociazione e la ionizzazione sono importanti. Le Scienze atmosferiche sono state estese al campo delle Scienze planetarie e allo studio delle atmosfere dei pianeti del Sistema Solare.

Gli strumenti sperimentali usati nelle scienze dell'atmosfera includono satelliti, rocketsondes, radiosondes, palloni meteorologici e laser.

Il termine aerologia è talvolta usato come alternativo per lo studio dell'atmosfera terrestre;in altre definizioni, l'aerologia è limitata all'atmosfera libera, la regione al di sopra dello strato limite planetario.

I primi pionieri del settore comprendono Léon Teisserenc de Bort e Richard Assmann.


Qualora alcuni link non funzionassero, si prega di comunicarlo allo Staff - staff@extrapedia.org


db/scienze_atmosferiche.txt · Ultima modifica: 13/04/2019 16:06 (modifica esterna)